La

Il dottore, ferito - nell'anima pi¨ che nel corpo - completa il trittico di confessioni, sancendo l'impossibilitÓ della pace interiore senza pace della nazioneUn inserto un po' meccanico, che s'inserisce tuttavia nella filmografia documentaristica del regista. una denuncia di totale distacco della societÓ dalle istituzioni