Free Expanded Cinemah
Ricerca nel forum:

Messaggi di oggi (OFF)  | Inoltri senza risposta (ON)

Forum: Discussioni
 Argomento: La creatività possibile. Il cinema
La creatività possibile. Il cinema [messaggio #215] Thu, 03 November 2011 10:06
futuro  è attualmente disconnesso futuro
Messaggi: 1
Registrato: October 2011
La creatività possibile
Il cinema

Futuro Presente Laboratorio permanente sui linguaggi contemporanei Rovereto, 18-19-20 novembre 2011

Dopo l'edizione primaverile dedicata ai linguaggi televisivi, nel suo focus autunnale Futuro Presente torna a esplorare i territori della creatività, spostando in questo caso l'attenzione sull'ambito cinematografico. Quali forze concorrono a dare forma alle più enigmatiche e seducenti costruzioni narrative, quelle per immagini? Quali energie guidano i processi creativi della gente di cinema? Attraverso un fitto programma di incontri con registi, produttori, sceneggiatori, attori e compositori, si indagheranno le diverse forme della creatività che concorrono alla definizione dei modelli espressivi della macchina cinematografica. Per gettare luce sulla complessità del lavoro che sta dietro la costruzione dei racconti per immagini si è scelto di coinvolgere alcuni dei protagonisti del cinema italiano contemporaneo. La parola, in altri termini, andrà a chi il cinema lo fa per davvero. E siccome la magia del cinema non sta solo nelle parole, ma è in buona parte il frutto delle alchimie che si consumano sullo schermo, non mancheranno proiezioni e momenti di carattere spettacolare.
Ingresso gratuito fino a esaurimento posti
con prenotazione tramite sito www.festivalfuturopresente.it o telefonica 0464 431660

Info
0464 431660 (ore 9-17)
info@festivalfuturopresente.it
www.festivalfuturopresente.it
 Argomento: Cinema, Letteratura e Diritto VI Edizione
Cinema, Letteratura e Diritto VI Edizione [messaggio #214] Tue, 25 October 2011 09:56
accordieDISACCORDI  è attualmente disconnesso accordieDISACCORDI
Messaggi: 9
Registrato: October 2006
Località: Napoli
Martedì 25 Ottobre 2011 alle ore 16,00 presso la prestigiosa sede del Convento di Santa Lucia al Monte dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli in C.so V. Emanuele, 334 ter verrà inaugurata la sesta edizione della rassegna "Cinema, Letteratura e Diritto" organizzata dalla Facoltà di Giurisprudenza del Suor Orsola.

Nell'appuntamento inaugurale che sarà dedicato al tema "Così il Web diventa il nuovo Far West" verrà proiettato il film di David Fincher "The Social Network" (Usa, 2010), il racconto cinematografico della nascita di un'immensa community virtuale come Facebook.

Al termine della proiezione il Preside della Facoltà di Giurisprudenza Franco Fichera introdurrà il dibattito sul tema del film con Giovanni Pascuzzi, professore ordinario di diritto privato comparato all'Università degli Studi di Trento e massimo esperto italiano delle questioni giuridiche "dell'era digitale".

La Facoltà di Giurisprudenza del Suor Orsola Benincasa, con il sostegno dell'Associazione Amici di Suor Orsola per la Promozione degli Studî Giuridici, ha voluto fortemente anche nell'anno accademico 2011-2012 il ritorno della rassegna "Cinema, Letteratura e Diritto" con un duplice obiettivo: rafforzare i percorsi formativi integrativi all'interno dei corsi di laurea ed avere un momento di incontro sui temi del diritto e della giustizia per la città, per la comunità dei giuristi ed in particolare per i giovani studiosi del settore.

"Si tratta di un'iniziativa assolutamente originale nel panorama accademico italiano - spiega Franco Fichera, preside della Facoltà di Giurisprudenza del Suor Orsola ed ideatore della rassegna - nata nel 2006 nel nostro Ateneo ed ora riproposta anche in altre università, il che per noi rappresenta un motivo di grande soddisfazione. Anche perché in un contesto accademico molto attento agli approfondimenti teorici ed alle dimensioni pragmatiche del diritto, a mio giudizio, per gli studenti assume un grande valore didattico e di riflessione potersi confrontare con gli sguardi sulla realtà che può offrire un'opera letteraria o cinematografica".

La rassegna ha per titolo "Davanti alla legge. Immaginare il diritto" con un chiaro riferimento alla celebre parabola kafkiana sulla necessità della legge (la porta aperta), sulla sua destinazione, sulla sua forma e interpretazione; parabola nella quale Kafka riprende, riscrivendola, una tradizione secolare che risale a Origene.

"La rassegna di Cinema, Letteratura e Diritto - evidenzia Fichera è sicuramente il simbolo del nostro peculiare modo di "fare università" alla Facoltà di Giurisprudenza del Suor Orsola, dove si propone, ormai da anni, anche grazie al numero programmato di studenti, una didattica fortemente innovativa, attenta alla tradizione eccellente degli studi giuridici teorici, ma anche fortemente votata alla preparazione alle "pratiche" del diritto attraverso lo studio dei casi giurisprudenziali, le simulazioni processuali, i tirocini presso le magistrature e le lezioni affidate non solo ai giuristi accademici ma anche ai diversi esponenti delle professioni forensi".

Come da tradizione, il ciclo alternerà proiezioni cinematografiche a lezioni sui classici della letteratura, sempre con il filo conduttore del diritto e dei suoi tanti risvolti pratici e teoretici.

Sugli schermi dell'aula proiezioni del Convento di Santa Lucia al Monte, prestigiosa sede della Facoltà di Giurisprudenza del Suor Orsola, si alterneranno pellicole che hanno fatto la storia del cinema in varie epoche come "L'infernale Quinlan" di Orson Welles (USA, 1958), "Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto" di Elio Petri (Italia, 1970), film vincitore del Premio Oscar come miglior film straniero e uno dei più grandi capolavori di Francis Ford Coppola come "La conversazione".

La sezione dedicata a "Letteratura e Diritto" verrà, invece, aperta Martedì 22 Novembre 2011 con l'analisi del romanzo poliziesco di Charles Dickens "Casa desolata".


Fumetto e Fantascienza: le novità della sesta edizione

"Ma la grande novità di questa sesta edizione - evidenzia Franco Fichera, Preside della facoltà di Giurisprudenza ed ideatore della rassegna - è rappresentata dal fatto che gli sguardi e le immagini sul diritto quest'anno non ci verranno soltanto dal cinema e dalla letteratura ma anche dalla fantascienza e dal fumetto".

Martedì 6 Dicembre 2011 Gabriele Frasca sarà la guida di un suggestivo excursus tra il cinema e la letteratura di fantascienza. Partendo dall'opera prima di Alex Rivera "Sleep Dealer" (un film americano pluripremiato ma mai distribuito in Italia nonostante sia stato acquistato 3 anni orsono dalla Medusa), che rappresenta una singolare riflessione in chiave fantascientifica sul tema dell'emigrazione e sulle degenerazioni della società moderna al tempo della rete virtuale, Frasca, si soffermerà su alcuni delicati temi giuridici come la libera concorrenza, il diritto al lavoro e la privacy, anche attraverso gli spunti dei romanzi di Philip Dick, che hanno ispirato tanti capolavori del grande schermo come "Blade Runner" e "Minority Report".

Martedì 13 Dicembre 2011 le avventure di Alan Ford e Maxmagnus, celebri personaggi dei fumetti di Max Bunker, riletti da Gino Frezza, professore ordinario di Sociologia dei processi culturali all'Università degli Studi di Salerno, grande esperto di cinema e fumetto, saranno lo spunto di una riflessione sulla corruzione amministrativa con due tra i massimi esperti italiani di diritto amministrativo come Giuseppe Piperata, professore ordinario di Diritto Amministrativo all'Università IUAV di Venezia e Luciano Vandelli, professore ordinario di Diritto Amministrativo all'Università degli Studi di Bologna.

Un appuntamento speciale al Museo di Capodimonte con una "lettura
giuridica" di uno dei capolavori di Tiziano

Seguendo un filone di studio, inaugurato già nella scorsa edizione, dedicato al rapporto tra diritto e arte pittorica e più in particolare alla "lettura giuridica" dei grandi capolavori italiani della pittura, anche quest'anno vi sarà un appuntamento speciale che si svolgerà al Museo di Capodimonte (mercoledì 16 Novembre 2011) dedicato al celebre "Ritratto di Paolo III con i nipoti Ottavio e Alessandro Farnese" di Tiziano (1545).

La rassegna avrà luogo presso l'Università Suor Orsola Benincasa tutti i martedì alle ore 16,00 fino al 20 Dicembre 2011 e vedrà, tra gli altri, gli autorevoli interventi di Stefano Francia di Celle, autore televisivo, curatore di celebri rassegne cinematografiche e docente di Cinema documentaristico per il Turismo all'Università Suor Orsola Benincasa, Stefano Causa, docente di Storia dell'arte e conservazione del patrimonio storico-artistico all'Università Suor Orsola Benincasa, Masolino D'Amico, scrittore, giornalista, celebre critico teatrale e professore ordinario di Lingua e Letteratura Inglese all'Università degli Studi "Roma Tre", Umberto Curi, scrittore e professore ordinario di Storia della Filosofia moderna e contemporanea all'Università degli Studi di Padova, autore del celebre saggio "Un filosofo al cinema", Gabriele Frasca, scrittore, autore televisivo, regista e docente di Letterature Comparate all'Università degli Studi di Salerno, Gino Frezza, professore ordinario di Sociologia dei processi culturali all'Università degli Studi di Salerno, grande esperto di cinema e fumetto, Giuseppe Piperata, professore ordinario di Diritto Amministrativo all'Università IUAV di Venezia, Luciano Vandelli, professore ordinario di Diritto Amministrativo all'Università degli Studi di Bologna e Emiliano Morreale, scrittore e celebre critico cinematografico.




 Argomento: Prima a Napoli di "Radici" di Carlo Luglio e Concerto di Enzo Gragnaniello e i "Sud
Prima a Napoli di "Radici" di Carlo Luglio e Concerto di Enzo Gragnaniello e i "Sud [messaggio #213] Tue, 04 October 2011 20:36
accordieDISACCORDI  è attualmente disconnesso accordieDISACCORDI
Messaggi: 9
Registrato: October 2006
Località: Napoli
Giovedì 6 ottobre alle ore 20.30 verrà presentata la prima a Napoli del film documentario musicale "Radici" diretto da Carlo Luglio al Martos Metropolitan, Via Chiaia 149. La serata è organizzata da "Figli del Bronx", in collaborazione con l'Associazione Culturale "Movies Event" nell'ambito degli eventi di "Venezia a Napoli Il Cinema Esteso 2011" dell' Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli. Il documentario musicale è stato presentato in questi giorni alla 68a Mostra Internazionale del Cinema di Venezia nella sezione Giornate degli Autori. "Radici" è una produzione "Figli del Bronx" (Gaetano Di Vaio, Pietro Pizzimento, Fabio Gargano) in coproduzione con "Minerva Pictures Group". A seguire la proiezione del film ci sarà il concerto di Enzo Gragnaniello e i "Sud Express". Ingresso: 5 Euro. Per informazioni: Tel 0810203639
Il film è un viaggio musicale con Enzo Gragnaniello nella memoria di una Napoli di "sotto", dei suoi luoghi magici, mitologici e storici ma, anche un percorso nella città di "sopra", attraverso i suoi monumenti e i suoi quartieri più vivi, sempre punteggiato dalle performance realistiche e oniriche di Gragnaniello con i Sud Express che si intrecciano in siparietti con artisti partenopei e con l'apporto di immagini cinematografiche di repertorio di una Napoli del dopo guerra e degli anni settanta.
Una sorta di musicarello su presente e passato con un taglio leggero che infonde emozioni musicali e visive con il proposito di regalare allo spettatore scorci sulla bellezza e sulle vitalità nostrane ormai offuscate da continue rappresentazioni mediatiche sul degrado umano e territoriale.

 Argomento: Prima a Napoli di Là Bas - Educazione Criminale di Lombardi
Prima a Napoli di Là Bas - Educazione Criminale di Lombardi [messaggio #212] Sat, 01 October 2011 12:44
accordieDISACCORDI  è attualmente disconnesso accordieDISACCORDI
Messaggi: 9
Registrato: October 2006
Località: Napoli
Domenica 2 ottobre 2011, alle 22.00 verrà presentata la prima a Napoli del film "Là Bas - Educazione Criminale" diretto da Guido Lombardi, presso il Cinema La Perla, Via Nuova Agnano, 35. La serata è organizzata da "Figli del Bronx" di Gaetano di Vaio, nell'ambito degli eventi di "Venezia a Napoli Il Cinema Esteso 2011" dell' Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli. Alla proiezione del film saranno presenti il regista Guido Lombardi, l'attore protagonista Kader Alassane Abdou, tutti gli attori coprotagonisti, i produttori e coloro che hanno collaborato alla realizzazione del film. "Là-Bas" ha vinto in questi giorni il "Leone del Futuro", premio miglior Opera Prima Luigi De Laurentiis alla 68a Mostra Internazionale di Arte Cinematografica di Venezia e il "Premio Kino Premio del Pubblico" come miglior film in concorso alla 26a Settimana Internazionale della Critica nell'ambito della 68a Mostra Internazionale di Arte Cinematografica di Venezia. Il film è prodotto da: Figli del Bronx, Eskimo srl e dalla Minerva Pictures Group, con il contributo della Regione Campania e di Gesco (Gruppo di Imprese Sociali), in collaborazione con "Film Commission Regione Campania". Ingresso libero. Info "Figli del Bronx" tel. 081 0203639, E-mail:figlidelbronx@libero.it

Castel Volturno, circa trenta chilometri da Napoli. È il 18 settembre 2008. Un commando di camorristi irrompe in una sartoria di immigrati africani. Sparano all'impazzata un centinaio di proiettili, ammazzando sei ragazzi di colore e ferendone un altro gravemente.
Yssouf, un giovane immigrato, ha deciso quella stessa sera di chiudere i conti con suo zio Moses. L'uomo che lo ha convinto a venire in Italia. Promettendogli un futuro da onesto artigiano e trasformandolo invece nel cinico gestore di un giro milionario di cocaina.
Invischiati nella loro storia, un altro ragazzo africano, Germain, finito per caso nel luogo della strage; la sua ragazza Asetù, che quella stessa sera canta in pubblico una canzone di Miriam Makeba; Suad, una prostituta che Yssouf sogna di riscattare dai suoi padroni.
Ambientata nella "più africana tra le città europee" (Roberto Saviano), Là-Bas è una storia dove fiction e verità confondono i propri percorsi. Il romanzo criminale di un ragazzo dei nostri tempi, intrapreso e vissuto per il solo gusto della sopravvivenza.

 Argomento: 3° Festival del Cortometraggio "I Corti sul Lettino" a Napoli
3° Festival del Cortometraggio "I Corti sul Lettino" a Napoli [messaggio #211] Thu, 24 March 2011 01:05
accordieDISACCORDI  è attualmente disconnesso accordieDISACCORDI
Messaggi: 9
Registrato: October 2006
Località: Napoli
Sono aperte le iscrizioni per la terza edizione del Festival del Cortometraggio "I Corti sul Lettino - Cinema e Psicoanalisi", a Napoli, diretto dallo psichiatra e critico cinematografico Ignazio Senatore ed organizzato da Pietro Pizzimento. Si rinnova un appuntamento che in breve tempo è diventato un evento nazionale tra i più ambiti per i filmaker italiani e stranieri. Nelle due precedenti edizioni, le giurie, presiedute dai registi Roberto Faenza e Giuseppe Piccioni, avevano selezionato e premiato il migliore cortometraggio, regista, sceneggiatore, attore protagonista, attrice protagonista, documentario e colonna sonora. Con questa nuova edizione saranno introdotte ben quattro novità: il premio del pubblico, che avrà la possibilità di votare il corto preferito, quello per il miglior corto d'animazione, il miglior corto straniero - con i sottotoli in italiano - e la migliore fotografia. Per regolamento ogni opera deve avere una durata massima di 60 minuti, inclusi i titoli di testa e di coda e sono ammessi anche i cortometraggi già presentati o già premiati in altri concorsi.

L'iscrizione al 3° Festival del Cortometraggio "I Corti sul Lettino - Cinema e Psicoanalisi" è gratuita e la data di scadenza è il 31 maggio 2011.

L'evento ad ingresso gratuito si svolgerà il 5 e 6 settembre 2011 dalle ore 21.00 alle 24.00, nell'ambito della rassegna "accordi @ DISACCORDI" XII Festival del Cinema all'Aperto, presso il Parco del Poggio a Napoli.

I partecipanti dovranno inviare alla segreteria del concorso una copia digitale del cortometraggio e la scheda di adesione al bando che si può scaricare dal sito www.cinemaepsicoanalisi.com
Informazioni : igsenat@tin.it

 Argomento: 3° Festival del Cortometraggio "I Corti sul Lettino" a Napoli
3° Festival del Cortometraggio "I Corti sul Lettino" a Napoli [messaggio #210] Wed, 16 March 2011 00:48
accordieDISACCORDI  è attualmente disconnesso accordieDISACCORDI
Messaggi: 9
Registrato: October 2006
Località: Napoli

Sono aperte le iscrizioni per la terza edizione del Festival del Cortometraggio "I Corti sul Lettino - Cinema e Psicoanalisi", a Napoli, diretto dallo psichiatra e critico cinematografico Ignazio Senatore ed organizzato da Pietro Pizzimento. Si rinnova un appuntamento che in breve tempo è diventato un evento nazionale tra i più ambiti per i filmaker italiani e stranieri. Nelle due precedenti edizioni, le giurie, presiedute dai registi Roberto Faenza e Giuseppe Piccioni, avevano selezionato e premiato il migliore cortometraggio, regista, sceneggiatore, attore protagonista, attrice protagonista, documentario e colonna sonora. Con questa nuova edizione saranno introdotte ben quattro novità: il premio del pubblico, che avrà la possibilità di votare il corto preferito, quello per il miglior corto d'animazione, il miglior corto straniero - con i sottotoli in italiano - e la migliore fotografia. Per regolamento ogni opera deve avere una durata massima di 60 minuti, inclusi i titoli di testa e di coda e sono ammessi anche i cortometraggi già presentati o già premiati in altri concorsi.

L'iscrizione al 3° Festival del Cortometraggio "I Corti sul Lettino - Cinema e Psicoanalisi" è gratuita e la data di scadenza è il 31 maggio 2011.

L'evento ad ingresso gratuito si svolgerà il 5 e 6 settembre 2011 dalle ore 21.00 alle 24.00, nell'ambito della rassegna "accordi @ DISACCORDI" XII Festival del Cinema all'Aperto, presso il Parco del Poggio a Napoli.

I partecipanti dovranno inviare alla segreteria del concorso una copia digitale del cortometraggio e la scheda di adesione al bando che si può scaricare dal sito www.cinemaepsicoanalisi.com
Informazioni : igsenat@tin.it
 Argomento: 2° Festival del Cortometraggio "I Corti sul Lettino - Cinema e Psicoanalisi" a Napoli
2° Festival del Cortometraggio "I Corti sul Lettino - Cinema e Psicoanalisi" a Napoli [messaggio #208] Sat, 15 May 2010 08:20
accordieDISACCORDI  è attualmente disconnesso accordieDISACCORDI
Messaggi: 9
Registrato: October 2006
Località: Napoli
Dopo il notevole successo della precedente manifestazione, suggellata dalla presenza del regista Roberto Faenza come presidente della giuria, Ignazio Senatore, psichiatra e critico cinematografico, dirigerà la seconda edizione del Festival del Cortometraggio "I Corti sul Lettino - Cinema e Psicoanalisi" rivolto ai filmaker italiani e stranieri. L'evento si svolgerà dal 6 al 7 settembre 2010, ad ingresso gratuito, dalle ore 21.00 alle 24.00, nell'ambito di accordi @ DISACCORDI XI Festival del Cinema all'Aperto, presso il Parco del Poggio (Napoli) e prevede la proiezione dei cortometraggi che saranno selezionati da una giuria qualificata composta da registi, attori, critici cinematografici, giornalisti ed operatori del settore. L'intento è quello di valorizzare, promuovere e divulgare il cortometraggio come forma espressiva particolarmente valida a livello sociale e culturale, di sviluppare le potenzialità dei linguaggi artistici dei nuovi media; rispondere alle esigenze di crescita culturale dei giovani registi emergenti e dare a tutti i filmaker di talento la maggiore visibilità possibile. Ogni opera deve avere durata massima di 60 minuti, inclusi i titoli di testa e di coda e sono ammessi cortometraggi già presentati o premiati in altri concorsi. L'iscrizione al 2° Festival del Cortometraggio "I Corti sul Lettino - Cinema e Psicoanalisi" è gratuita e la data di scadenza è il 15 giugno 2010. La Giuria del concorso, a suo insindacabile giudizio, attribuirà i seguenti premi: migliore cortometraggio, regista, sceneggiatore, attore protagonista, attrice protagonista, documentario e colonna sonora. I partecipanti dovranno inviare alla segreteria del concorso, allegandola alle opere inviate, la scheda di adesione al bando, scaricabile dal sito www.cinemaepsicoanalisi.com

 Argomento: Sono aperte le iscrizioni per 13 MINUTI: aperitivo con corto
Sono aperte le iscrizioni per 13 MINUTI: aperitivo con corto [messaggio #207] Tue, 06 October 2009 17:20
Marianne  è attualmente disconnesso Marianne
Messaggi: 1
Registrato: October 2009
Località: Milano
Salve a tutti,

Sono aperte le iscrizioni per il nuovo appuntamento fisso del cinema milanese. Ogni Martedì,alle 20.30, nell'atmosfera leggera e briosa dell'aperitivo serale, si proietteranno i cortometraggi di giovani filmakers. Parteciperanno di volta in volta registi, critici cinematografici e produttori, che interagiranno con gli autori.

Il ciclo di serate si inaugurerà martedì 13, con la proiezione di "Soli al Fronte" di Giorgio Bruno.
Il costo di ingresso è pari a quello di un normale aperitivo, e vale come una sorta di piccola "tassa" per la tessera di iscrizione al club C.I.A Centro Italiano Attori: una volta iscritti, sarà possibile accedere a tutte le altre serate gratuitamente!

Per partecipare con dei propri lavori è necessario inviare i film al Centro Italiano Attori, in Via Ferrante Aporti 56, 20127 Milano, unitamente al form che sarà a breve scaricabile sul sito: www.centroitalianoattori.com, e che è possibile per ora compilare direttamente in sede.L'iscrizione delle opere è completamente gratuita, il tema libero.

mariannamonte@centroitalianoattori.com

  • Allegato: pdf.pdf
    (Dimensione: 389.70KB, Scaricato 771 volte)
 Argomento: Al Via le Iscrizioni al Concorso I CORTI SUL LETTINO Cinema e Psicoanalisi
Al Via le Iscrizioni al Concorso I CORTI SUL LETTINO Cinema e Psicoanalisi [messaggio #206] Tue, 20 January 2009 01:39
accordieDISACCORDI  è attualmente disconnesso accordieDISACCORDI
Messaggi: 9
Registrato: October 2006
Località: Napoli
Sono aperte le iscrizioni per la prima edizione del concorso di cortometraggi rivolto ai filmaker italiani e stranieri “I corti sul lettino. Cinema e psicoanalisi“, organizzata dallo psichiatra e critico cinematografico Ignazio Senatore.

L’intento della manifestazione cinematografica di valorizzare, promuovere e divulgare il cortometraggio come forma espressiva particolarmente valida ed attuale a livello sociale e culturale, di sviluppare le potenzialit dei linguaggi artistici dei nuovi media; rispondere alle esigenze di crescita culturale dei giovani registi emergenti e dare a tutti i filmaker di talento la maggiore visibilit possibile.
Proiezioni di film e l’incontro con registi, attori e critici cinematografici faranno da cornice all’evento organizzato con l’egida della Sezione “Arte, cinema e spettacolo” della Societ Italiana di Psichiatria ed in collaborazione con il festival cinematografico estivo accordi @ DISACCORDI .

L’evento si svolger dal 17 al 18 Aprile 2009 presso il Penguin Caf di Via Santa Lucia 88 – Napoli e prevede la proiezione del maggior numero possibile dei cortometraggi inviati.

Il termine ultimo per presentare i cortometraggi il 31 marzo 2009. Una giuria specializzata premier i migliori corti, la miglior sceneggiatura, miglior regista, il miglior attore e la migliore attrice.
La partecipazione gratuita.

Info e regolamento scaricabili sui siti
http://www.cinemaepsicoanalisi.com
http://www.accordiedisaccordi.com

 Argomento: The Party
The Party [messaggio #205] Wed, 26 November 2008 18:03
Raj  è attualmente disconnesso Raj
Messaggi: 2
Registrato: August 2008
E 'l'inizio di "The Party" Concorrenza a Filmaka! 1.3 Effettuazione di una pellicola su questo tema e si pu vincere il finanziamento diretto al tuo film! Il concorso giudicato da stimati registi internazionali Werner Herzog, Zak Penn, Colin Firth, Paul Schrader, e molto altro ancora! Ogni mese c' un nuovo tema e registi 15-20 ricevere $ 1500 - $ 4500. Tre di loro andare a competere per la funzione di finanziamento, alla fine dell 'anno. L'anno scorso il vincitore finale, Nuru Rimington-Mkali, ha ottenuto 5 milioni di $ per dirigere il suo film! Le comunicazioni sono dovute gennaio 12,2009. Pronto a fare il primo passo? Vai a http://www.filmaka.com/featurefilm
Saluti
Rajnesh.filmaka@hotmail.com
 Argomento: Filmaka
Filmaka [messaggio #202] Fri, 15 August 2008 01:49
Raj  è attualmente disconnesso Raj
Messaggi: 2
Registrato: August 2008
Partecipa al nuovo concorso internazionale di Filmaka.com e vinci da 500 a 3000 dollari PIU’ l’ammissione al concorso che mette in palio fondi per la produzione di lungometraggi. Tutto quello che devi fare girare un filmato della durata di 1-3 minuti e inviarlo entro il 4 settembre . Se vincerai, il tuo filmato verr visto dai membri della Giuria (http://www.filmaka.com/jury.php), tra cui figurano Paul Schrader, Zak Penn e Werner Herzog. E se il filmato piacer alla Giuria, il lungometraggio che hai in mente verr prodotto da Filmaka, proprio com’ successo a questo ragazzo! (http://www.themovieblog.com /2008/04/21-year-old-nuru-rimington-mkali-wins-filmaka-backi ng)
Per ulteriori dettagli sul concorso “sulla strada”, visitare http://www.filmaka.com/ontheroad
Saluti
Raj
Rajnesh.filmaka@hotmail.com

 Argomento: Estate a Napoli - accordi @ DISACCORDI - IX Edizione
Estate a Napoli - accordi @ DISACCORDI - IX Edizione [messaggio #201] Wed, 09 July 2008 20:12
accordieDISACCORDI  è attualmente disconnesso accordieDISACCORDI
Messaggi: 9
Registrato: October 2006
Località: Napoli
Al via la rassegna di cinema all'aperto di Estate a Napoli accordi @ DISACCORDI - IX Edizione

L'arena cinematografica del Parco del Poggio, ospita anche quest'anno accordi @ DISACCORDI, festival cinematografico estivo giunto alla nona edizione; appuntamento da non perdere per i tanti napoletani e turisti che trascorrono l'estate in citt.

accordi @ DISACCORDI conferma per il 2008 la formula che negli scorsi anni ne ha fatto uno degli eventi pi attesi e graditi dal pubblico estivo: una proiezione ogni sera a partire dal 10 luglio fino al 16 settembre offrir agli spettatori circa 60 diverse occasioni per trascorrere piacevoli serate di cinema all'aperto ed a costo contenuto.

Il successo accordato dal pubblico alla rassegna curata da Pietro Pizzimento ed organizzata dall'associazione culturale Movies Event in collaborazione con Figli del Bronx, trova principale motivo nella qualit della programmazione, attenta ai gusti pi svariati, con pellicole italiane ed europee, di registro comico e drammatico, cinema d'autore e opere d'essai come pure film di genere e campioni di incasso, ma sensibile anche alle attese di chi voglia vedere o rivedere pellicole di fugace apparizione a Napoli nel corso della stagione cinematografica appena conclusa.
Ma la consolidata fortuna dell'iniziativa motivata pure dall'ubicazione dell'arena estiva nella suggestiva cornice naturale del Parco del Poggio – uno dei parchi urbani pi panoramici di Napoli, confortevole, facilmente raggiungibile e con ampie possibilit di parcheggio stradale – che concorre a fare della rassegna accordi @ DISACCORDI uno degli eventi pi premiati di presenze dell'Estate a Napoli.

accordi @ DISACCORDI l'unica arena cinematografica della Campania che si vista conferire la qualifica di arena d'essai dalla Direzione Generale per il Cinema del Ministero per i Beni e le Attivit Culturali. E, se noblesse oblige, la rassegna non mancher quest'anno di offrire al suo pubblico quell'apprezzata ed attesa occasione di confronto e di partecipazione che sono gli incontri con gli autori, con speciale riguardo ai giovani autori italiani: quest'anno almeno sei cineasti (Peter Del Monte, Marco S. Puccioni, Stefano Chiantini, Giuseppe Ruggiero, Toni D'Angelo, Michele Pellegrini) si intratterranno a fine proiezione con gli spettatori, in momenti di collaudato dibattito e di sicuro coinvolgimento.

Tra i circa 60 titoli in programmazione accordi @ DISACCORDI presenta quest'anno Tutta la vita davanti di Paolo Virz, In questo mondo libero di Ken Loach, Onora il padre e la madre di Sidney Lumet, Into the Wild – Nelle terre selvagge di Sean Penn, Cous Cous di Abdellatif Kechiche, Caos calmo di Antonello Grimaldi, Caramel di Nadine Labaki, Lussuria – Seduzione e tradimento di Ang Lee, Il mattino ha l'oro in bocca di Francesco Patierno, Persepolis di Marjane Satrapi e Vincent Paronnaud, Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street di Tim Burton, Una notte di Toni D'Angelo, La ragazza del lago di Andrea Molaioli, Gomorra di Matteo Garrone, Il divo di Paolo Sorrentino, Il petroliere di Paul Thomas Anderson, L'innocenza del peccato di Claude Chabrol, Non pensarci di Gianni Zanasi, L' Amore non basta di Stefano Chiantini, Nelle tue mani di Peter Del Monte, Riparo di Marco S. Puccioni .

Info Point: http://www.accordiedisaccordi.com
 Argomento: IL CINEFORUM DEL DOTTOR FREUD - III Edizione
IL CINEFORUM DEL DOTTOR FREUD - III Edizione [messaggio #200] Fri, 30 November 2007 22:01
accordieDISACCORDI  è attualmente disconnesso accordieDISACCORDI
Messaggi: 9
Registrato: October 2006
Località: Napoli
Come stato rappresentato l’inconscio nella cinematografia napoletana ed in quella americana? Quali le divergenze, quali gli eventuali punti di contatto? C’ una marca stilistica che li accomuna?
La III edizione de “Il cineforum del dottor Freud”, rassegna sui rapporti tra cinema e psicoanalisi, curata da Ignazio Senatore, critico cinematografico e psichiatra dell’Universit Federico II di Napoli, verte su questi gustosi ed appassionanti interrogativi. La kermesse si svolger dal 6 al 9 dicembre al Penguin Caf di Via S. Lucia 88, a Napoli e personalit del calibro di Mario Martone, Antonio Capuano, Renato Carpentieri, Nina Di Majo, Cristina Donadio, Mario Franco, Giulio Baffi, Marco Lombardi, Carlo Cremona, Lidia Tarantini e Simone Mangoni si alterneranno per presentare e commentare le pellicole selezionate.
La rassegna si apre venerd 7 alle ore 11.00 con una personale sull’artista underground Maja Deren, presentata da Mario Franco ed arricchita sabato 8 dicembre alle ore 16.45 dalla presentazione del decimo numero della Rivista quadrimestrale “EIDOS, cinema, psiche ed arti visive” ad opera di Lidia Tarantini, Simone Mangoni ed Ignazio Senatore, ideatori e fondatori della Rivista.
L’ingresso gratuito. Le proiezioni sono articolate dal 6 al 9 dicembre al mattino (ore 11.00) e nei giorni 6, 7 ed 8 dicembre anche alle ore 17.00 e 19.00.
Info: http://www.cinemaepsicoanalisi.com
Mobile: 333/27898812
Fonte: Pietro PIZZIMENTO
 Argomento: SUNSET Campus del Cortometraggio
SUNSET Campus del Cortometraggio [messaggio #199] Sun, 28 May 2006 16:25
officina arte-cinema  è attualmente disconnesso officina arte-cinema
Messaggi: 7
Registrato: July 2005
Località: Palermo
Nato nellanno 2005 allinterno del PALERMO FILM FESTIVAL, come esperienza occasionale per avvicinare i giovani al cinema e alla struttura del set in quanto tale, il primo Campus Ufficiale del Cortometraggio di Palermo SUNSET si ufficializza come uno dei piu importanti stage teorico pratici mai visti in Sicilia.

Ideato e direttamente promosso dalla associazione Officina Arte-Cinema, la stessa che da anni idealizza, produce e manda avanti i piu importanti progetti cinematografici e audiovisivi a Palermo, compreso il festival del cinema cittadino, il Campus SUNSET ha avuto la sua prima edizione durante la seconda edizione del festival.

Lidea stata quella di creare una palestra artistica piu che una scuola vera e propria, ove si possano apprendere nellarco di pochi giorni i principali rudimenti da set cinematografici e nel contempo docenti e frequentanti possano anche interagire e suggerire idee per lavorare in armonia con un rapporto di collaborazione biunivoco.

Il Campus stato sviluppato in un laboratorio che ha avuto luogo per n.7 giorni allinterno dei locali previsti dal Palermo Film Festival, ovvero i padiglioni della grande area dei Cantieri Culturali alla Zisa: una settimana suddivisa in diversi moduli, con nozioni teoriche di sceneggiatura e di regia alternate a tecniche e prove tecniche di ripresa; quindi la pratica, la costruzione di un corto prima sulla carta, sceneggiato e steso da tutti, con le dritte dei tutors che hanno guidato il corso ed i suggerimenti degli allievi iscritti, e poi in ripresa per 3 giorni di set intensi, per passare poi al montaggio e alla presentazione ufficiale durante lultima serata del festival, quella prevista alla chiusura della manifestazione.

A condire il gi ricco quadro dellestenuante progetto, lulteriore introduzione della pellicola 16mm e di macchine da presa professionali per la doppia realizzazione dello stesso corto-saggio, una in video dv-cam ed una identica ma in pellicola: unesperienza unica e sicuramente ancora mai vista in Sicilia, tra i laboratori, i corsi e le scuole che si sono succedute, in particolar modo dal punto di vista di introduzione di macchinari cinematografici oltre che audiovisivi.

La buona riuscita del progetto pilota sperimentato e rodato nel 2005, durante la 2 edizione del Palermo Film Festival ha spinto la direzione del festival non soltanto a rinnovarlo per ogni prossima puntata ma ad ingrandirlo e ad organizzarlo in maniera sempre piu completa e professionale: SUNSET il Campus del Corto di Palermo per la 3 edizione del Palermo Film Festival sar diretto da docenti tutori professionisti; uno sceneggiatore, un regista, un direttore della fotografia seguito da una troupe tecnica, un compositore ed un montatore seguiranno gli 8 stagisti del prossimo campus, che avranno ancora una volta 10 giorni a disposizione per sfornare un piccolo film servendosi di attrezzature cine-audiovisive sempre piu professionali.

E gi attivo il sito web specifico del Campus allindirizzo:

http://www.sunset.135.it

ove trovate informazioni precise, il book fotografico della prima esperienza del 2005 ed in streaming anche la copia del corto LA VALIGETTA, primo saggio del Campus.

Presto nuove informazioni piu dettagliate circa la nuova edizione.
A presto

OFFICINA ARTE-CINEMA


http://www.palermofilmfestival.tk
 Argomento: DAL TRAMONTO ALL'ALBA horror film festival
DAL TRAMONTO ALL'ALBA horror film festival [messaggio #192] Wed, 19 April 2006 00:39
officina arte-cinema  è attualmente disconnesso officina arte-cinema
Messaggi: 7
Registrato: July 2005
Località: Palermo
Palermo avr il suo film festival horror. Lo ha annunciato stamattina il presidente di Officina Arte-Cinema SERGIO RUFFINO, regista palermitano e direttore artistico di tanti eventi tra cui il famoso PALERMO FILM FESTIVAL.

Sar dunque organizzata molto presto la prima edizione di: DAL TRAMONTO ALLALBA, horror film festival di pellicole brevi e lunghe definite nere, e che spazieranno dallhorror (con la precedenza del nuovo panorama underground italiano) allo splatter, dal thriller alla fantascienza fino al dramma psicologico.

Levento dovr avere cadenza annuale, ed solo la pilota per un altro film festival voluto e organizzato dalla Officina Arte-Cinema nella citt di Palermo.

Dopo la fortunata terza trasmissione di cortometraggi STANOTTE DEI CORTI VIVENTI, passata per ben 7 mesi nelle tv regionali siciliane e fra pochissimo su quelle web e satellitari, la considerazione del panorama dellhorror indie in Italia porta la Officina alla preparazione di un evento cinematografico rigorosamente a tema, e che andr a costituire un appuntamento fisso a Palermo.

Stiamo ancora cercando di limare e di concordare tutti i dettagli continua Ruffino: ampio spazio al cinema breve, ma soltanto di qualit; quello che certo che vogliamo svolgere levento la notte del 31 ottobre dellanno, la notte delle streghe: il festival avr durata di un solo giorno, meglio, di una sola lunga notte, dal ultime alle prime luci del mattino: durante questo lasso di tempo verranno proiettati film per ben 12 ore di visione, il pubblico sar il giudice della nottata, sar raffreddato a dovere per il luogo dellevento, che vogliamo sia un posto allaperto (ancora non concordato) e riscaldato con coperte distribuite e degustazione gratuita di vino: i sopravvissuti alla lunga notte della maratona avranno come premio lindomani mattina la colazione gratuita con il buffet che verr allestito apposta, e sempre alle prime luci dellalba dopo lo spoglio delle schede saranno proclamati i film piu graditi.
Infine una selezione dei film brevi piu meritevoli, gi registrati al nostro archivio cinematografico I 400 CORTI, il pi grande database di opere corte di Palermo, faranno parte dell appuntamento con il cinema in tv che vogliamo realizzare con la seconda edizione di STANOTTE DEI CORTI VIVENTI.

Levento si propone di dare visibilit ai migliori lavori fanta-horror italiani a Palermo, mescolando lungometraggi ad opere brevi acclamate ai concorsi oppure totalmente sconosciute, ma tuttavia meritevoli di considerazione: vanter la collaborazione ed il patrocinio di importanti festival italiani e rassegne nazionali, nella speranza che anche le Istituzioni cittadine siano vicine e patrocinino il festival come hanno fatto fino ad ora per altri importanti appuntamenti della Officina Arte-Cinema.

Per qualunque altro tipo di informazione stato creato il sito web del festival,

http://www.daltramontoallalba.135.it

ancora non del tutto pronto tuttavia, dove comunque gi possibile chiedere informazioni o anche dare suggerimenti in quanto molti dettagli dellevento (entit dei premi, eventuale giuria popolare, piano promozionale, sezioni aggiuntive fuori concorso) non sono ancora stati definitivamente concordati.

Max info:
officinahorror@hotmail.it
officinartecinema@hotmail.com




OFFICINA ARTE-CINEMA


http://www.palermofilmfestival.tk
Pagine (4): [1  2  3  4    »]


Ora corrente: Wed Sep 18 00:35:33 CEST 2019

Tempo totale richiesto per generare la pagina: 0.01450 secondi
.:: Contatti :: Home ::.

Powered by: FUDforum 2.8.1.
Copyright ©2001-2009 FUDforum Bulletin Board Software